Le nostre radici sono qui

Torna l’appuntamento con la festa annuale della Cooperativa Famiglie Lavoratori. Una festa che è nata e si è ripetuta negli anni per significare che i soci della Cooperativa sono più che semplici “clienti” di un punto vendita: sono una comunità di consumatori attenti e capaci di organizzarsi e di proporre. Da qualche tempo, con l’apertura…

Un ricordo di Mario Pizzaballa

Il 9 luglio scorso ci ha lasciato Mario Pizzaballa, figura storica della Cooperativa che probabilmente parecchi soci nuovi non hanno conosciuto, essendo lui andato in pensione da parecchi anni, ma che per tutti i soci fondatori e per chi è in Cooperativa da tanti anni è stato una persona di riferimento. Io ho conosciuto Mario…

I soci storici di CFL ci lasciano

Ancora lutti nella nostra Cooperativa. Dopo Mario Pizzaballa, “il dipendente” storico, un altro socio storico Gianni Servergnini, “il bancario” così detto, perché in CFL aveva un omonimo che però si occupava dei corsi di lingue, anzi ne è stato l’ideatore. Tornando al Gianni che la scorsa settimana ci ha lasciato, era una persona innanzitutto con…

Riprendiamo il rinnovamento

Nel 2017 CFL ha iniziato a rinnovare le sue attrezzature, non solo per tenersi al passo con i tempi, ma soprattutto per dotarsi di macchinari o quant’altro, che portassero ad un risparmio energetico. Nonostante sul nostro tetto siano installati pannelli fotovoltaici in grado di produrre 75 kW di energia elettrica, la nostra bolletta si aggirava…

In viaggio tra memoria e sapori

Eccoci, sono le sei e trenta, in perfetto orario inizia la gita della nostra CFL. L’itinerario prevede di toccare i luoghi della storia e la ricerca di quelle località che sapranno offrirci sapori e sensazioni. Il viaggio è tranquillo, piacevole, la compagnia vivace e allegra. All’arrivo della prima tappa, il cicerone della gita, Peppino Rocchi,…

Alfredo Morini, un pilastro per CFL

Nessuno si aspettava che un uomo pieno di vita, pieno di voglia di fare e soprattutto con tanta esperienza da mettere a frutto, ci lasciasse così velocemente. La notizia del suo malore ci ha colpito come un fulmine a ciel sereno. Io stesso il giorno prima avevo parlato con lui per l’edizione di «Gente che…