L’assemblea del 26 ottobre

Venerdì 26 ottobre nella nostra sede di viale Piave, 43 a Treviglio, nella sala consiglio intitolata a Maria e Fausto Ferrari, si è svolto il consueto incontro di autunno tra il Consiglio di amministrazione e i soci della nostra Cooperativa. Quest’anno però non era un semplice incontro, ma una vera e propria “assemblea generale ordinaria”.…

Novembre, mese della finanza etica

Dall’1 al 30 novembre 2018, le socie e i soci di Banca Etica presentano iniziative in tutta Italia per raccontare la finanza etica alle imprese, organizzazioni e persone che in banca chiedono l’interesse più alto: quello di tutti. Anche a Treviglio presso l’Area soci della CFL sabato 24 novembre dalle ore 10:45 alle ore 11:30…

Assemblea generale ordinaria

Trascorse le vacanze, per qualcuno ormai dimenticate, si ritorna a pieno ritmo alle attività normali. Anche CFL, pur non avendo mai chiuso per ferie, non può sottrarsi alla ripresa. Infatti il 13 di questo mese ecco puntuale il dott. Lazzari per la revisione biennale a cui sono sottoposte tutte le cooperative. La revisione riguarda soprattutto…

Bella riuscita della festa CFL

Domenica 9 settembre, nell’area mercato in piazza Cameroni di Treviglio, si è svolta la festa annuale della Cooperativa. Fin dal primo mattino è stato un brulicare di soci volontari impegnati nella preparazione della festa. Dalle 10 le Associazioni e gli espositori hanno allestito la propria presenza (Libera, LegAmbiente, diversa..mente, Amici di Colette, ass. Parkinson, Testa…

Ci siamo “rifatti la faccia(ta)”

Pianura Urbana nasce con l’obiettivo di rieducare il concetto di bellezza in contesti urbani trascurati, di valorizzare l’esistente e di contribuire alla creazione di una cittadinanza attiva e partecipativa nella cura di spazi comuni mettendo anche in relazioni il cittadino con l’artista. Credere nel potenziale dell’arte come strumento di riqualificazione urbana e nel valore della…

I soci ci scrivono

Un commento personale all’interessante pagina curata da Liberti e Ciconte. Come consumatore mi chiedo, da dove arrivano i pomodori e la passata? Con prezzi così stracciati potrei sospettare provenienze da Paesi privi o quasi di controlli, Paesi dove si praticano le coltivazioni OGM e dove notoriamente aria e acque superficiali sono pesantemente inquinate.Unica nostra difesa…