Entra anche tu in CFL!

inserzione-2015-1Con febbraio CFL esce sui principali organi di stampa cittadini con una inedita campagna di comunicazione. L’idea era quella di un messaggio dal taglio innovativo e fortemente valoriale, che puntasse sull’unicità della nostra esperienza e sul suo impatto positivo sulla comunità. Nessun invito al consumo, nessuna mostra di montagne di prodotti, ma l’impegno preso da soci veri che credono nella cooperativa e nei suoi valori, e sono pronti a spendersi in prima persona. L’headline è a questo proposito molto significativo: “Mi fido di CFL e ci metto la faccia”. Ciascun asse portante del servizio e del valore offerto è poi declinato in quattro immagini e quattro messaggi differenti: Il servizio personalizzato e “su misura”, caratterizzato da attenzione a ciascun socio come fosse il primo Equilibrio fra alimentazione sana e prezzo perché in CFL la sostenibilità non è per pochi, ma a portata di tutti. Una selezione unica di prodotti biologici, di eccellenze del territorio, di prodotti “ad alta intensità sociale”, provenienti da reti solidali e cooperative, a portata di mano, senza fare tanta strada e senza perdersi in migliaia di altre proposte inutili. L’atmosfera del negozio sotto casa dove sei accolto e riconosciuto, un punto di incontro prima che di consumo. La campagna è stata realizzata da Franco Sonzogni e Martina Mangili, amici e soci prima che fornitori, che ben hanno compreso e declinato l’input ricevuto. Con questa campagna, che sarà pubblicizzata oltre che sui giornali anche sul sito e su un post sponsorizzato su Facebook, CFL vuole provare a modificare alcune convinzioni diffuse sul territorio: che la Cooperativa sia un ambiente “chiuso” e poco accessibile, se non attraverso tessera o conoscenze; che sia un’esperienza “vecchia” e superata dall’offerta dei supermercati, che abbia un’offerta di nicchia, cara ed elitaria. A questo proposito chiediamo aiuto a soci ed amici per correggere queste distorsioni. Non solo la reputazione della Cooperativa non sempre la racconta in modo corretto, ma è importante far comprendere come CFL in questi quarant’anni sia stata e sia un’esperienza così ricca, da condividerla e diffonderla il più possibile. Pensateci: se vuoi essere consapevole di quello che metti nel piatto, se ci tieni alla salute e vuoi essere informato, se ami mangiare cose buone del tuo territorio e non solo, se metti nel carrello ciò che davvero ti serve, allora CFL è per te. Se nel tuo piccolo vuoi lasciare il mondo un po’ migliore di come lo hai trovato, solo in CFL trovi una scelta di migliaia di prodotti biologici, equi e solidali, prodotti da organizzazioni impegnate nella creazione di benessere sociale; inoltre CFL è davvero un luogo di incontro e scambio, di conoscenza e crescita per consumatori informati prima che un luogo di consumo. Un negozio slow, dove non si inceneriscono tempo e cose, ma si esce più ricchi di informazioni, relazioni, idee. E soprattutto, CFL è inclusiva ed aperta a nuovi potenziali soci; per questo è pronta a rispondere a domande e curiosità, e incoraggia gli acquisti di prova. Il socio potenziale/nuovo socio deve sentirsi accolto e portare a usa volta altri soci, perché l’esperienza di CFL ha senso se non rimane un’enclave, ma semina il più possibile i suoi valori nella comunità cui appartiene, e magari anche più in là. Un grande grazie ai soci che hanno prestato con disponibilità e entusiasmo la loro immagine alla Cooperativa. Un invito a tutti gli altri a diffondere il messaggio e a contribuire all’ambiente accogliente della Cooperativa. Condividiamo la nostra ricchezza: da noi, tutti devono sentirsi di casa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *