Fuori il cinema. Novità e conferme.

manifesto-save-the-dateTorna per l’11° anno il cinema all’aperto, grazie all’associazione Nuove in viaggio, dall’11 luglio al 26 agosto. La novità più rilevante è che quest’anno le proiezioni si terranno nella suggestiva cornice del chiostro del Centro Civico Culturale, e non più nel consueto cortile della scuola media Cameroni. L’altra novità, più piccola, è che la serata “libera”, utilizzata per recuperare le proiezioni che dovessero essere annullate per maltempo, quest’anno sarà il mercoledì. La rassegna sarà preceduta, l’8 e 9 luglio, nello stesso spazio, dai concerti del BangherangFest, in collaborazione con il quale sarà gestito il servizio bar all’interno del chiostro durante tutto il periodo di Fuori il cinema.

Il programma è molto nutrito e si aprirà con la proiezione (gratuita) di “Amarcord” di Federico Fellini, in contemporanea con la presentazione della copia restaurata ad opera della Cineteca di Bologna. I cinefili apprezzeranno le scene del backstage, presentate grazie alla collaborazione con l’associazione Tonino Guerra. Al lunedì è prevista una rassegna tematica dedicata a particolari storie di donne proposte nella stagione cinematografica 2015–16. Non mancheranno i più recenti film di animazione, adatti anche al pubblico dei più piccoli. Alcune serate diventeranno “speciali” per la presenza di associazioni che presenteranno la loro attività in concomitanza con la proiezione di un film che tratta gli stessi temi affrontati dall’associazione. Venerdì 22 luglio in particolare sarà dedicata a CFL, con la proiezione del film di animazione “Inside Out”, che si rivolge a tutta la famiglia, proprio come la nostra Cooperativa.

Il biglietto d’ingresso intero costa € 6, ma con l’acquisto di una delle tessere “amico” si riduce a € 5, a cui possono aggiungersi ingressi gratuiti a seconda del valore della tessera. Tutti i dettagli sono sul sito www.fuorilcinema.it.

Sulla pagina Facebook “Fuori il cinema” troverete giorno per giorno la presentazione del film in programma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *