I ringraziamenti di Libera

Il Referente regionale Luigi Guarisco e il Referente provinciale Francesco Breviario mi hanno incaricato di ringraziare ad una ad una tutte le persone del nostro territorio bergamasco che, in diverso modo, hanno prestato la loro disponibilità di presenza fisica e/o ideale alla Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle Vittime innocenti delle mafie a Nembro (17 marzo), Mantova e Foggia il 21 marzo.
Ringraziano con un abbraccio fraterno e riconoscente:

” Il NOI di Libera, bello e piacevolmente impegnativo, tentiamo di viverlo. Siamo stati in tanti.
Il nostro Presidio della Bassa Pianura Bergamasca era rappresentato con oltre 50 persone: molti nostri associati e le classi dell’Istituto Agrario e del Liceo Weil di Treviglio. La nostra presenza ha testimoniato la vicinanza delle vittime innocenti delle mafie e ha rappresentato la voce della parte della legalità, della giustizia.
Noi non ci fermeremo: se non c’è verità, non c’è giustizia.”

Anche io mi unisco a ringraziare tutte quelle persone che hanno partecipato al 21 marzo nelle forme diverse.

Pasquale Busetti
Referente del Presidio Bassa Pianura Bergamasca “Testimoni di giustizia” di LIBERA

SalvaSalva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *