Il valore di una tisana

Da marzo, in CFL, potete trovare una nuova linea di tisane in 4 fragranze: “Malva e limone”, “Sambuco e arancia”, “Melissa e malva”, “Salvia e rosmarino”.

Questa nuova proposta nasce dal progetto dell’azienda agricola “L’Orto che fa la differenza”. L’azienda agricola “L’Orto che fa la differenza”, ha sede a Fara Gera d’Adda e nasce inizialmente da un progetto sociale portato avanti dall’Associazione “Al di là del mio naso” e dalla cooperativa “1000 note per educare”, entrambe ONLUS attive da oltre vent’anni sul territorio della Bassa bergamasca.

È un’azienda che è stata fondata nel maggio del 2017 grazie a tre volontari dell’Associazione ed ha iniziato a produrre ortive con il metodo naturale e senza l’aggiunta di alcun elemento chimico. Dalla loro produzione di piante aromatiche hanno pensato di realizzare una linea di tisane dove oltre alla bontà del prodotto (a detta di coloro che le hanno già provate) vi è un aspetto sociale in quanto l’assemblaggio e il confezionamento viene gestito con il supporto di un gruppo di giovani che segue un progetto alla persona presso la cooperativa “1000 note per educare”.

Per noi è importante collaborare con l’azienda agricola “L’Orto che fa la differenza” che, al di là della produzione dei suoi prodotti, sostiene l’agricoltura del territorio come strumento sociale a favore della comunità. Loro ci insegnano che il valore aggiunto è la compartecipazione delle diversità a partire dal valore dell’unicità.

SalvaSalva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *