La nostra nuova campagna di comunicazione

poster_babbo poster_casettadolce poster_esploratoriRicordo che in CFL la pubblicità era considerata come fumo negli occhi, strumento a disposizione delle tanto criticate multinazionali dell’alimentazione, il mezzo attraverso il quale indurre nel consumatore falsi bisogni.
Ci siamo però resi conto che chi guarda la Cooperativa da fuori, spesso non ha un’idea aderente alla realtà di quello che siamo e facciamo. Per questo il Consiglio di amministrazione ha deciso di impegnarsi in azioni di comunicazione che raccontino la nostra identità, che non siamo solo un supermercato nell’era degli ipermercati.
Pubblicità, sì. Ma a modo nostro, perché per noi è normale essere diversi.
A dicembre troverete sui settimanali locali questi tre annunci. Due sono diventati anche manifesti, che andranno all’affissione comunale a Treviglio. Raccontano che siamo una vera cooperativa, con oltre 40 anni di vita e di esperienza, che ha saputo inventare servizi e proporre prodotti del nostro territorio o biologici o del commercio equo e solidale, quando per i supermercati questi erano “difetti” e che rimane legata al servizio personalizzato fornito ai banchi gastronomia e macelleria.
CFL non smette di guardare avanti. Cosa verrà adesso? Vuoi esplorare con noi il futuro di CFL?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *