L’erba di grano

Con il termine di erba di grano solitamente si intendono il grano, l’ orzo, il farro germogliati 10/15 giorni, utilizzati fin dall’antichità per contribuire al mantenimento di un buon stato di salute.

Essi hanno un elevato contenuto di sostanze indispensabili per il corretto funzionamento del corpo umano:

  • vitamine A, beta-carotene, B1, B2, B6, PP, C, E
  • minerali come Calcio, Ferro, Fosforo, Magnesio, Potassio, Zinco
  • acido folico e pantotenico
  • bioflavonoidi
  • clorofilla
  • antiossidanti
  • aminoacidi essenziali
  • enzimi attivi

Per questo motivo l’erba di grano è uno dei vegetali più completi nella sua offerta nutrizionale, superiore anche alle verdure a foglia verde. L’erba di grano combatte i radicali liberi e contribuisce al rinnovamento cellulare. Conferisce maggior resistenza alla fatica, sia fisica che mentale, aumenta le difese immunitarie, colma le carenze nutrizionali.

Assunta 40 minuti prima del pranzo, viene usata nelle diete per ridurre l’ appetito. Regolarizza il ciclo mestruale delle donne. Inoltre l’erba di grano ha un elevato contenuto di clorofilla che ha proprietà:

  • Disintossicanti, aiuta a depurare il fegato e regola la digestione
  • Alcalinizzanti
  • Antibatteriche e immunostimolanti

La combinazione di tutte queste proprietà rende l’ erba di grano un antiage molto potente.
L’erba di grano puo’ essere assunta sia secca sia fresca sotto forma di succo.

L’erba di grano la trovate nella vetrinetta con gli oli essenziali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *