Recensioni di dicembre

Jorge Baron BizaIl deserto La Nuova Frontiera, 2017, collana “Il basilisco”, pag. 251€ 17,00 (al socio € 14,45) Lo scrittore argentino Jorge Baron Biza narra in questo romanzo autobiografico la storia dei suoi genitori (l’eccentrico scrittore milionario Raul, che aveva sperperato un’enorme fortuna, autore di libri a metà tra pornografia e nichilismo; e la seconda…

L’assemblea del 26 ottobre

Venerdì 26 ottobre nella nostra sede di viale Piave, 43 a Treviglio, nella sala consiglio intitolata a Maria e Fausto Ferrari, si è svolto il consueto incontro di autunno tra il Consiglio di amministrazione e i soci della nostra Cooperativa. Quest’anno però non era un semplice incontro, ma una vera e propria “assemblea generale ordinaria”.…

Novembre, mese della finanza etica

Dall’1 al 30 novembre 2018, le socie e i soci di Banca Etica presentano iniziative in tutta Italia per raccontare la finanza etica alle imprese, organizzazioni e persone che in banca chiedono l’interesse più alto: quello di tutti. Anche a Treviglio presso l’Area soci della CFL sabato 24 novembre dalle ore 10:45 alle ore 11:30…

#ascuoladieroi: riportare l’educazione civica nelle scuole

Riportare l’educazione civica nelle scuole. E studiare sui banchi di scuola la Costituzione, per essere cittadini informati e impegnati. A 70 anni dall’entrata in vigore della Costituzione, la campagna di comunicazione on line #ascuoladieroi chiede al Parlamento di reintrodurre l’Educazione civica come materia curricolare a sé stante nelle scuole di ogni ordine e grado. La…

Siamo sicuri che sia da buttare?

Otto regole per ridurre lo spreco, salvare il pianeta e risparmiare Gli sprechi sono ormai parte della nostra vita quotidiana. Quasi 2 miliardi di tonnellate di cibo, di cui l’80% è ancora buono, viene gettato nella spazzatura. Le previsioni per il futuro non sono delle migliori, perché si stima che nel 2030 lo spreco aumenterà…

Cibo per la salute

Vandana Shiva firma, insieme ad altri esperti internazionali, il manifesto “Food for Health”, un documento indirizzato ai governi di tutto il mondo per dire basta a un sistema economico che distrugge l’ambiente e ci fa ammalare sempre di più. Perché il diritto alla salute è quello di vivere sani, non quello di curarsi. Il titolo…