Recensioni di settembre 2016

cunninghanMichael Cunningham
Un cigno selvatico
edizioni La nave di Teseo, 2016, pag. 150, € 18,00 – illustrazioni di Yuko Shimizo
€ 18,00 al soci € 15,30

Lo scrittore americano Michael Cunningham si è appassionato alle sorti di alcuni personaggi fiabeschi sprofondati nell’ombra, decidendo di interpretare dieci fiabe della tradizione: ce le presenta in questo volume addentrandosi nei tic, nei pensieri e nelle ossessioni di personaggi leggendari (da Raperonzolo al Soldatino di stagno) che si trovano spaesati a camminare sulle difficili strade del mondo contemporaneo. Tra questi proprio il cigno selvatico, che dà il nome alla raccolta: è l’undicesimo principe della storia popolare rielaborata da Andersen e successivamente trascritta dai Grimm, quello che rimane con un’ala d’uccello perchè la tunica intessuta con le ortiche da sua sorella Elisa era priva di una manica. Non se la passerà benissimo, e negli anni dovrà fare i conti con la pulizia delle piume, il prurito dei pidocchi, le peregrinazioni nei bar con occasionali compagni di bevute -una vita da periferia. Ogni fiaba riporta i personaggi tradizionali all’attualità contemporanea (la Bestia al supermercato, la necrofilia del principe azzurro di Biancaneve, l’angoscia della strega di Hansel e Gretel, invecchiata male e senza amanti) e indaga tematiche diverse, tra queste i complessi rapporti di coppia, le ragioni di un matrimonio, l’amore vendicativo e i contrasti tra genitori e figli…Le sue sono state definite antifavole, in cui l’autore inserisce l’intimità dei protagonisti: speranze, frustrazioni, desideri, concentrando l’attenzione sulle loro contraddizioni interiori e sui mutamenti d’animo, portando spesso alla ribalta proprio la figura dell’antagonista. E l’happy end? L’autore ci dice: “E’ meraviglioso essere felici. Chi non vorrebbe esserlo? Il problema sorge con la seconda parte della formula fiabesca – per sempre non sembra un’aspettativa realistica per il nostro futuro. Vale per chiunque e, in fondo, non è neanche desiderabile. Si è felici in alcuni momenti, in altri si è tristi. Fa parte della ricchezza della vita.” E ancora: “Credo nella felicità, ma confido in un’esistenza che comprenda l’intera gamma di emozioni.”


sintomi-dalla-a-alla-z-libro-64478Bruno Brigo
Sintomi dalla A alla Z. Cosa si nasconde dietro i segnali del nostro corpo
edizioni Tecniche Nuove, 2013, collana “Le guide della salute”, pag. XI-387, € 19,90 al socio € 16,90

I sintomi e i segni costituiscono il linguaggio naturale primordiale con cui il nostro organismo segnala la presenza di un problema. La corretta interpretazione dei sintomi chiave, che sono le lettere di questo alfabeto universale, è la base per ristabilire la condizione di salute e di benessere. Il testo si basa su un nuovo e completo sistema di ricerca, rappresentato da un semplice schema di ragionamento che diventa indispensabile per giungere con rapidità all’autodiagnosi o a una valida ipotesi diagnostica. La risposta a quattro domande consente di riconoscere la malattia che si nasconde dietro il sintomo: quali sono le caratteristiche essenziali del sintomo-guida? Quali sono i sintomi associati e le concomitanze? Quali misure si devono adottare o evitare per giungere alla diagnosi e per eseguire il primo intervento terapeutico? Quali possibili malattie sono alla base dei sintomi o dei segni? La presentazione in una singola pagina di ciascuno degli oltre 300 sintomi e segni generali o locali, ordinati in base alla loro sede, dalla testa ai piedi, permette di avere una visione chiara e completa del sintomo e del segno, messo in relazione con le possibili malattie. Vengono inoltre definite l’origine, le caratteristiche, le ricerche utili alla diagnosi, le misure da adottare e il trattamento di oltre 200 sindromi e malattie, anch’esse ordinate dalla A alla Z. Bruno Brigo è laureato in medicina e chirurgia presso l’Università degli Studi di Parma., ha conseguito la specializzazione in medicina interna, terapia fisica e riabilitazione. Vive e lavora a Verona. Ha esercitato la sua attività presso l’Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona per oltre 35 anni; è autore di oltre 200 pubblicazioni scientifiche.


2869543-9788858669518-300app-285x308Paola Parazzoli, Pia Valentinis
I doni scambiati
edizione Fabbri, 2004, collana “Fiabe da ascoltare” – pag. 44 – illustrato, cartonato – con CD audio – € 7,45  al socio € 6,33

Un ragazzo africano a cui la madre ha donato un uccello dalle piume rosse e oro intraprende un viaggio con un audace scopo: ottenere la figlia del re in cambio di questo bellissimo animale. Dalla tradizione africana, una storia che parla di saggezza e furbizia: c’era una volta, in un villaggio, una donna che aveva due figli. A ciascuno di essi regalò un uccello dalle piume rosse e oro. Il primo prese il suo animale, lo uccise e lo mangiò. Il secondo partì con l’intenzione di offrire l’animale in cambio della figlia di un re…Al libro è allegato un CD audio.
***Lettura indicata a partire dai 4 anni***

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *