Recensioni dicembre 2014

Hans Christian Andersen
FIABE E STORIE. EDIZIONE INTEGRALE
Donzelli, 2014, pag. XL–874, illustrazioni a colori, rilegato
€ 37,00 (al socio € 31,45)

La riedizione delle fiabe di Andersen raccoglie, in ordine cronologico, la produzione dello scrittore composta tra il 1835 e il 1872 (la durata di una vita – l’autore morì nel 1875); qui è riproposta nella traduzione integrale dal danese di Bruno Berni, con introduzione di Vincenzo Cerami. Le meravigliose illustrazioni originali, che ci trasportano in un mondo incantato, sono del disegnatore argentino Fabian Negrin, considerato uno dei massimi illustratori contemporanei (a lui è stata dedicata la mostra inaugurata in novembre in occasione del Pisa Book Festival).
Andersen, che si trasferì a Copenaghen quando aveva 14 anni per diventare attore, cantante e ballerino, cominciò la sua carriera scrivendo in modo ossessivo poesie e drammi per il palcoscenico; conobbe infine Jonas Collins, il suo mecenate, direttore del Royal Theater, che comprese il talento del giovane e — notando anche le sue lacune — gli diede lezioni private e lo raccomandò al rettore della scuola di Slagelse. Qui, completamente fuori età, venne preso di mira dai compagni tutti più piccoli, continuando però gli studi fino all’università. Senza mai tralasciare i drammi teatrali e i versi poetici scritti a più riprese, ottenne fama incontrastata dalle fiabe.
Sono racconti per lettori di ogni età, sia adulti che bambini, inizialmente figli della piccola borghesia di provincia, poi di tutte le classi sociali. Dal brutto anatroccolo (autobiografico), al pupazzo di neve innamorato del bagliore della stufa, dalla sirenetta pronta a rinnegare la sua natura pur di avere vicino il principe, al soldatino di stagno con una gamba sola che si strugge per la ballerina di carta, alla piccola fiammiferaia: animando le nature morte e inserendo nelle storie il folclore della sua terra (la madre, lavandaia alcolizzata che terminò la sua esistenza in un ospizio per indigenti, lo incantava con il racconto delle magie delle veggenti del paese).Ci dice l’autore attraverso le parole di Madre Sambuco: “Proprio dalla realt viene fuori la fiaba più meravigliosa, altrimenti come avrebbe fatto il mio cespuglio di sambuco a uscire dalla teiera?”.
Et di lettura: da 6 anni


Joanne Huirst Smith
IL TREDICESIMO DONO
Garzanti
€ 14,90 (al socio € 12,66)

Il tredicesimo dono riesce ad aprirci gli occhi sulla gioia che ci circonda sempre, anche nei momenti più impensabili. Sulle sorprese inaspettate che la vita sa regalarci. E sulla felicit improvvisa che tutti possiamo donare a chi ci sta accanto, non smettendo mai di credere nella forza e nella generosità dei nostri cuori.
È la mattina di un freddo e grigio 13 dicembre, e Joanne viene svegliata improvvisamente dai suoi tre figli in tremendo ritardo per la scuola. Ancora non sanno che quel giorno la loro vita sta per cambiare per sempre.
Mentre di corsa escono di casa, qualcosa li blocca d’un tratto sulla porta: all’ingresso, con un grande fiocco, una splendida stella di Natale. Chi può averla portata lì? Il bigliettino che l’accompagna è firmato, misteriosamente, «I vostri cari amici».
Mancano tredici giorni a Natale, e Joanne distrattamente passa oltre: è ancora recente la morte di Rick, suo marito, e vorrebbe solo che queste feste passassero il prima possibile. Troppi i ricordi, troppo il dolore.
Ma giorno dopo giorno altri regali continuano ad arrivare puntualmente, e mai nessun indizio su chi possa essere il benefattore. La diffidenza di Joanne diventa prima curiosità , poi stupore nel vedere i suoi figli riprendere a ridere, a giocare, a divertirsi insieme. Sembra quasi che stiano tornando a essere una vera famiglia. E il mattino di Natale, mentre li guarda finalmente felici scartare i loro regali sotto l’albero addobbato, Joanne scopre il più prezioso e magico dei doni. Quello di cui non vorr mai più fare a meno, e il cui segreto ha scelto di condividere con i suoi lettori in questo libro suggestivo, profondo ed emozionante.


Miguel de Cervantes
IL MIO PRIMO DON CHISCIOTTE
Donzelli, 2014, collana “Fiabe e storie”, illustrato a colori, rilegato, pag. 76
€ 22,00 (al socio € 18,70)

Le avventure surreali di don Chisciotte sono riproposte in un libro di pregio che si ispira alla pubblicazione inglese per l’edizione della Libraire Hachette London del 1930, con la traduzione di Bianca Lazzaro.
Il volume ripropone sia il formato della prima edizione, sia l’impaginazione con la cornice, separando scritto e disegni con un forte impatto visivo. L’edizione originale viene rispettata soprattutto nelle illustrazioni di Felix Lorioux, riportate fedelmente: il celebre artista che a inizio secolo fece sognare grandi e piccoli in Francia, dando un volto ai personaggi di Charles Perrault e agli animali di La Fontaine. Nel libro il disegnatore riveste di pelle e ossa don Chisciotte, dando invece molta carne al suo scudiero Sancho Panza, tra castelli, cavalieri, avventure sorprendenti, raddrizzando torti e vendicando ingiustizie.
Et di lettura: da 9 anni


Luis Sepúlveda
TRILOGIA DELL’AMICIZIA
Guanda
€ 14,99 (al socio € 12,74)

Trilogia dell’amicizia raccoglie, per la prima volta in un’unica edizione speciale, le tre favole di Luis Sepúlveda: Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare, Storia di un gatto e del topo che diventò suo amico e Storia di una lumaca che scoprì l’importanza della lentezza, ormai diventate dei classici per i lettori di ogni età.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *