Regalo, presto, scambio

Siamo lieti di annunciare ai soci che dal mese di gennaio anche CFL diventerà un nodo della rete “Regalo, presto, scambio”. Questa bacheca (realizzata gratuitamente dal GAS di Dalmine per il progetto “Diamoci una mano” dell’ambito territoriale) è a supporto della rete di volontari, delle associazioni, dei servizi alla persona dell’ambito di Dalmine e dintorni. Vogliamo facilitare le persone a darsi una mano, mettendo in contatto associazioni, gruppi, parrocchie, scuole e altre reti, per trovare soluzioni a piccoli e grandi problemi o necessità: procurarsi cose, ad esempio vestiti, trovare chi può aiutarti con i bambini o la spesa. Vogliamo anche allungare la vita alle cose per favorire la cultura del riuso e della solidarietà.

Tutti i soci possono inviare il loro annuncio: per regalare ciò che non si usa, purché sia in ottimo stato e funzionante, per cercare qualcosa che serve, oppure per fornire un servizio e averne in cambio uno che vorresti ricevere. Per fare questo si deve mandare una mail all’Area sociale della CFL, che le raccoglie per tutta la CFL e provvede a pubblicarli.

Quando l’annuncio non è più valido, per evitare chiamate inutili, si deve avvisare l’Area sociale che lo ha inserito affinché possa cancellarlo. La rete conta molto sui soci CFL per creare la massa critica di oggetti che rendano il servizio sempre più efficace.

NB Nella schermata iniziale della bacheca inizialmente sono visibili solo gli ultimi annunci. Per cercare gli annunci precedenti si può consultare l’elenco per etichetta sulla destra dello schermo, che dice anche quanti annunci ci sono per ogni etichetta.

È anche possibile iscriversi alla mailing list, che consente di ricevere gli annunci appena pubblicati dagli autori. Si può utilizzare, senza abusarne, per mandare dei massaggi a tutti gli iscritti, ad esempio per la ricerca di qualcosa che ha carattere di urgenza, o per dare notizie che non ha senso pubblicare in bacheca.

Aspettiamo i vostri annunci!

Per ulteriori informazioni e per iscriversi al sito, clicca qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.