Terza università

Prossimi corsi a Treviglio

PERCHÉ QUESTO NODO AL FAZZOLETTO?
docente: Severina Allevi
calendario: Giovedì, dal 16 novembre al 14 dicembre 2017 (5 incontri)
iscrizione: € 18
Il corso ha lo scopo di costruire un percorso per indagare la memoria al fine di individuare e stimolare i meccanismi che stanno alla base e che consentono l’ingresso delle informazioni, la loro conservazione e la loro evocazione. In una società in cui la competitività richiede una performance sempre più alta è necessario prevenire l’involuzione cognitiva… e noi lo faremo sia mettendo in campo strategie per stimolare i meccanismi che sostengono la memoria, quali l’attenzione, la concentrazione e le funzioni logiche, sia fornendo indicazioni circa un adeguato stile di vita atto a prevenire il deterioramento delle strutture nervose.

ARTE E SOCIETÀ DAL 1945:  ANTIMODERNISMI E POSTMODERNISMI DAL PRIMO AL SECONDO MONDO, VERSO IL TERZO
docente: Osvaldo Roncelli
calendario: Giovedì, dall’11 gennaio all’1 marzo 2018 (8 incontri)
iscrizione: € 28
Il corso si propone di collegare fatti e visioni del mondo che hanno caratterizzato il secondo Novecento con le avanguardie, le neoavanguardie, i movimenti e le personalità delle recenti pratiche artistiche. L’analisi delle opere cercherà di decifrare i nuovi linguaggi per comprendere i messaggi e le proposte della ricerca artistica, la destrutturazione e la globalizzazione, le differenti connessioni tra forma, pensiero e comunicazione.
A completamento del corso sarà possibile, per chi lo desidera, partecipare a un viaggio in data da definire, per vedere alcune opere di cui si è parlato durante le lezioni.

Visite guidate per gustare l’arte

22 novembre 2017
Mostra di GIOVANNI BOLDINI
Reggia di Venaria, Venaria Reale (TO)

13 dicembre 2017
KLIMT EXPERIENCE
Rappresentazione multimediale totalmente immersiva
MUDEC Museo delle culture, Milano

Iscrizioni e informazioni: SPI CGIL, via C. Battisti 43/b, tel. 035 3594450,
martedì e giovedì ore 10:00–12:00
Referente: Ada Scabeni

SalvaSalva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *