La spesa in CFL dal domicilio

La vita è come il caffè: puoi metterci tutto lo zucchero che vuoi,
ma se lo vuoi far diventare dolce devi girare il cucchiaino.
A stare fermi non succede niente!

Alex Zanardi


L’imprevista e drammatica esperienza della pandemia COVID ha reso indispensabile l’attivazione delle consegne a domicilio. Il servizio si è reso indispensabile per alcuni soci CFL in estrema difficoltà ad uscire in sicurezza dalla propria abitazione, vuoi per la distanza che per il rispetto dei divieti di circolazione. E così il servizio, già da tempo ipotizzato dal CdA della CFL, è partito diciamo così alla garibaldina, con molta improvvisazione ed inesperienza ma sostenuto da tanta passione e spirito di solidarietà.

Grazie alla disponibilità, in primis del Presidente, coadiuvato da collaboratori interni e soci volontari, l’esperienza è partita e si è gradualmente migliorata e consolidata; insomma alla fine ha risposto in modo egregio alla crescente domanda dei soci che ha raggiunto una trentina di consegne al giorno. Lo sforzo solidale e volontario è stato all’altezza delle motivazioni ideali della cooperativa CFL e di questo siamo fieri e ringraziamo tutti quanti l’hanno reso possibile.

È proprio vero che nelle situazioni più difficili emerge l’animo più nobile della natura umana, soprattutto se sorretto dallo spirito cooperativistico. Per questo chiediamo ai soci e non che hanno usufruito di questa generosa e gratuita solidarietà umana e commerciale di tornare a frequentare il nostro negozio; CFL con i suoi prodotti sani e sicuri è sempre al vostro servizio e vi offre un ambiente a misura di socio consapevole e socialmente ben accolto.


Il servizio di consegna a domicilio, a questo punto ben avviato dopo la fase emergenziale, continua la sua funzione, per i soci clienti e non soci che lo richiedono, aprendo una finestra sulla nuova domanda di consumo individuale più orientata alla domanda di qualità e di rispondenza alle esigenze sociali ed assistenziali della realtà odierna, non solo della popolazione anziana e parzialmente autosufficiente, ma anche delle generazioni più giovani più inclini alle logiche dell’e–commerce.
E dunque, essendo il sentiero tracciato… avanti con judicio!

N.B. – Le consegne a domicilio verranno eseguite con il nuovo furgone di CFL di colore rosso Ferrari!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.