Doppia qualità del cibo, Europa: “Non saranno ammessi doppi standard”

Dual Food Quality, doppia qualità dei cibi: hanno una composizione diversa ma il marchio è uguale (o simile). La pratica è sotto i riflettori della Commissione europea, che ha pubblicato oggi uno studio per valutare le differenze di composizione dei prodotti alimentari nell’Unione europea. Quasi un terzo dei prodotti analizzati presenta qualche differenza di composizione…

Arriva in Italia il filetto vegano che “sanguina”, che cosa ne pensate?

Nel 2007 Michael Pollan, giornalista statunitense autore (tra gli altri) del Dilemma dell’onnivoro, scriveva in un articolo «Non mangiate niente che la vostra bisnonna non riconoscerebbe come cibo». Chissà cosa direbbero le nostre bisnonne della new entry tra i piatti pronti che è sbarcata in Italia proprio in questi giorni: il filetto vegano che “sanguina”…

CETA, attacco all’Italia. Il governo rilegga gli accordi

Le misure sull’etichettatura dell’origine del grano, il divieto nei confronti degli OGM e la diffidenza verso il glifosato. Quelle che possono considerarsi conquiste dei consumatori a tutela della salute e dei produttori (in particolare di quelli che mettono la qualità prima del profitto), diventano barriere da abbattere per CropLife, l’associazione internazionale delle aziende agrochimiche che,…

Tuttofood, il falso made in Italy sale a 100 miliardi

Sale ad oltre 100 miliardi il valore del falso Made in Italy agroalimentare nel mondo con un aumento record del 70% nel corso dell’ultimo decennio, per effetto della pirateria internazionale che utilizza impropriamente parole, colori, località, immagini, denominazioni e ricette che richiamano all’Italia per alimenti taroccati che non hanno nulla a che fare con il…

Api, continua lo sterminio

Diecimila api morte sono state ritrovate dagli apicoltori di Musile, Comune veneto compreso tra i fiumi Piave e Sile. Lo scorso aprile apicoltori dell’Alessandrino hanno denunciato nuovi eventi di morie di api, a Castelletto d’Orba poi ad Acqui Terme. I sintomi riscontrati dagli apicoltori sono riconducibili all’avvelenamento: api tremolanti con le convulsioni, incapaci di volare…