Curiamo il nostro fratello blu

Di solito si ricordano e si celebrano le giornate dell’indipendenza, invece il 9 luglio l’Europa si è trovata a fare i conti con una ricorrenza di segno opposto: il Fish Dependence Day. Questo giorno identifica simbolicamente per l’Europa la fine di pesce, molluschi e crostacei da approvvigionamento interno e l’inizio delle importazioni — quindi della…

Smartfood: la dieta che educa alla corretta alimentazione

Le diete sono tantissime, spesso seguono le mode e vanno a periodi, e la maggior parte delle persone cerca quella fai-da-te più semplice da seguire anche se alcune possono fare danni. In una simile situazione dove è difficile districarsi tra numerose informazioni contrastanti oltre al suggerimento di rivolgersi a un professionista del settore, possiamo consigliare…

Partiamo dal cibo per curare il clima

Che il clima sia cambiato ormai è un’evidenza. Le temperature medie aumentano troppo e troppo velocemente, mentre fenomeni eccezionali come uragani, siccità alternate da alluvioni diventano normali. Il bello è che pare che ce ne dobbiamo fare una ragione: scienziati e climatologi ci dicono che anche se ci adoperassimo come si deve per contrastare questa variazione, per…

Energia, firme false 
e contratti truffa: 
Enel deve risarcire

Ancora storie di contratti truffa e firme false nel settore dell’energia elettrica. Ma questa volta c’è un lieto fine: grazie all’intervento del Movimento Difesa del Cittadino (MDC), il Tribunale di Benevento ha condannato Enel Energia a risarcire un cittadino. Francesco Luongo (MDC) commenta: “La sentenza smentisce anche l’Autorità dell’Energia, chiarendo finalmente che i cittadini non…

Solidale italiano

In «Gente che coopera» di novembre 2014 già scrivemmo di “Solidale italiano” e del nuovo orientamento strategico di Altromercato, che prevede l’affiancamento alla tradizionale importazione di prodotti dal sud del mondo (Fair Trade) alle produzioni dell’economia sociale italiana (Domestic Fair Trade). Il marchio “Solidale italiano” è cresciuto molto, in CFL già si vendono taralli, semola…

Perché comprare sempre più Equo e Solidale

Il commercio equo per rispondere alla violenza “Comprare fair trade in questo momento è un atto politico”, così dice Alessandro Franceschini, presidente di Equo Garantito, l’associazione più rappresentativa del commercio equo e solidale italiano, dopo i fatti di Beirut, Parigi e Bamako. Il contesto globale sta cambiando velocemente, ma appare sempre più chiaro a tutti…

Nasce “Better Regulation Watchdog”, network a difesa di lavoratori e consumatori

Nasce “Better Regulation Watchdog”, un network europeo di oltre 50 organizzazioni della società civile (ambientalisti, associazioni dei consumatori, associazioni bancarie e finanziarie, sindacati, etc) che hanno riunito le forze per proteggere i diritti dei cittadini, dei lavoratori e dei consumatori. Lanciato a Bruxelles, il network si concentrerà su un obiettivo in particolare: far sì che l’agenda…

Consumi alimentari, ricerca di Nomisma: è boom per il bio

I consumi alimentari sono in bilico fra la ricerca della convenienza e quella della qualità, fra l’attenzione alle promozioni – che conquistano sempre più spazio sugli scaffali dei negozi – e quello al benessere. Gli italiani da un lato risparmiano anche a tavola e riducono gli sprechi, dall’altro non rinunciano alla qualità e alla ricerca…