Novembre, mese della finanza etica

Dall’1 al 30 novembre 2018, le socie e i soci di Banca Etica presentano iniziative in tutta Italia per raccontare la finanza etica alle imprese, organizzazioni e persone che in banca chiedono l’interesse più alto: quello di tutti.

Anche a Treviglio presso l’Area soci della CFL sabato 24 novembre dalle ore 10:45 alle ore 11:30 circa, ci sarà la presenza di Andrea Bravi, responsabile della sede di Bergamo di Banca Etica.

Andrea Bravi ci parlerà di Banca Etica e sarà di­sponibile a dare informazioni e spiegazioni a tutti i soci della CFL che saranno interessati.

Sempre a Treviglio, prima dell’incontro in CFL, il 15 novembre alle 20:45 si terrà una serata presso l’Istituto Oberdan dal titolo “Il ruolo della finanza etica in un mondo dominato dalla logica del profitto. Nascita e sviluppo di Banca Etica in Italia”. Interverrà il dott. Maurizio Bianchetti, membro del CdA di Banca Etica.

Questa serata è organizzata nell’ambito del ciclo dell’Associazione Risorse, mentre il GIT (gruppo di iniziativa territoriale) di Banca Etica Bergamo ha collaborato per la seconda conferenza.

Nell’economia in trasformazione,
qual è il ruolo delle banche
e della finanza?

giovedì 4 ottobre, ore 20:45
Auditorium BCC Treviglio, via C. Carcano 6
Il ruolo del credito bancario nello sviluppo delle economie: opportunità e criticità
Laura Viganò, professoressa ordinaria di Economia degli intermediari finanziari, Dipartimento di Scienze aziendali, economiche e metodi quantitativi – Università degli studi di Bergamo

giovedì 15 novembre, ore 20:45
Auditorium Istituto Oberdan, viale M. Merisio 14
Il ruolo della finanza etica in un mondo dominato dalla logica del profitto. Nascita e sviluppo di Banca Etica in Italia
Maurizio Bianchetti, membro CdA di Banca Etica

giovedì 6 dicembre, ore 20:45
Auditorium BCC Treviglio, via C. Carcano 6
Cicli di vita aziendali e instabilità economica
Mario Masini, professore emerito di Economia degli intermediari finanziari, Dipartimento di Scienze aziendali, economiche e metodi quantitativi – Università degli studi di Bergamo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.