Dal CdA, novembre 2013

Il Consiglio di amministrazione, nella seduta del 25 novembre scorso, ha convocato l’Assemblea dei soci, preceduta come da statuto dalle assemblee parziali (che partiranno nella seconda met del mese di gennaio 2014) per informare gli stessi della prima bozza dei risultati economici, patrimoniali e finanziari ottenuti dalla Cooperativa nell’esercizio 2013: come già annunciato in precedenti occasioni, anche il 2013 chiuder in perdita.

Seguirà, nei tempi normali, la approvazione del bilancio vero e proprio.

Nel mentre continuano le azioni volte al risanamento e rilancio aziendale che comprendono lo studio e l’attuazione del riposizionamento strategico della Cooperativa, la cessione della palazzina di via XXIV Maggio, nonché una forte riduzione dei costi del personale anche mediante il ricorso ai più comuni ammortizzatori sociali.

Da ultimo sono stati definiti alcuni incarichi professionali di carattere amministrativo: revisore dei conti e consulente del lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.