RECENSIONI DI MAGGIO

Elle Van Rijn
L’ASILO DI AMSTERDAM 
Guanda, collana “Narratori della Fenice”, 2021, pag. 352 € 19,00 (al socio € 18,05) 

Siamo ad Amsterdam, nel 1942–1943: la città è occupata dai nazisti e la vita per gli ebrei è molto difficile. Tra questi, Betty Oudkerk che, a 17 anni, per motivi razziali deve lasciare prima del tempo la scuola professionale per andare a lavorare come maestra d’asilo. 

Betty è la voce narrante di questa commovente e incredibile storia, trasformazione letteraria di un emblematico episodio realmente accaduto e ampiamente documentato; pur avendo dovuto lasciare la scuola, ama il suo lavoro con i bambini e non le dispiace doversene occupare, soprattutto in questo momento in cui il negozio di famiglia dei genitori è stato confiscato e la situazione in casa si fa sempre più pesante. 

Ma la tragedia è alle porte: un giorno l’asilo viene trasformato dai Tedeschi in punto di raccolta per i bambini ebrei in attesa di essere deportati. La direttrice, Henriëtte Pimentel, e le giovani maestre della scuola si rifiutano però di accettare un destino così orribile per quei piccoli, ed elaborano un piano per salvarne il più possibile: riusciranno così a sottrarre ai nazisti oltre 600 bambini, salvandoli dalla deportazione e da una morte certa. 

Elle Van Rijn è nata nel 1967 in Olanda; di professione attrice, ha studiato alla Maastricht Theatre Academy e alla Writer’s School di Amsterdam, recitando in numerose serie televisive e spettacoli teatrali, prima di dedicarsi alla scrittura di romanzi e sceneggiature. 

Luciano Callegari, Umberto Gallo
LA ROTA VICENTINA LUNGO IL SENTIERO DEI PESCATORI 
Terre di Mezzo, collana “Percorsi”, 2021, pag. 125, illustrato € 18,00 (al socio € 17,10) 

La Rota Vicentina è un percorso a piedi di 230 km che si trova nel sud del Portogallo, tra l’Alentejo e l’Algarve: in particolare il Sentiero dei pescatori sta diventando sempre di più un cammino di grande successo, reso affascinante dai diversi paesaggi che attraversa: dalle falesie verticali a picco sull’oceano, alle lunghissime, enormi spiagge incontaminate, senza particolari e impegnativi dislivelli, passando per piccoli e accoglienti villaggi. 

La guida fornisce tutte le informazioni per mettersi in cammino: le cartine dettagliate, i dislivelli, la descrizione del tracciato, l’ospitalità, i punti di appoggio, dove alloggiare, i luoghi da non perdere e gli approfondimenti su storia, cultura e ambiente. 

Micheal Hardt, Antonio Negri
IMPERO – Il nuovo ordine della globalizzazione 
Rizzoli, collana “BUR Saggi e documenti”, 2003, pag. 451 € 12,00 (al socio € 11,40) 

Vi riproponiamo un libro di non recente pubblicazione, ma ancora attuale nelle tematiche che vengono proposte alla riflessione dei lettori. Il mondo sorto dopo il crollo del blocco sovietico è il mondo del libero mercato che ha travolto le frontiere dei vecchi Stati–nazione, dove la sovranità è passata a una nuova entità, appunto l’Impero, a cui partecipano i vertici degli Stati Uniti e il G8, agenzie militari come la NATO, gli organismi di controllo dei flussi finanziari come la Banca mondiale o il Fondo monetario internazionale, e infine le multinazionali che organizzano la produzione e controllano la distribuzione dei beni. L’Impero vorrebbe porsi come fonte della pace e della giustizia: in realtà contiene al suo interno gli stessi elementi che potrebbero portarlo alla rovina, ovvero la moltitudine degli individui che nelle opportunità offerte dalla globalizzazione possono trovare gli spazi per una rivoluzione dell’ordine mondiale così costituito. 

Ana Pêgo, Isabel Minhos Martins, Bernardo P. Carvalho
PLASTICUS MARITIMUS: UNA SPECIE INVASIVA 
TopiPittori, collana PiNO Piccoli naturalisti osservatori, 2020, pag. 176, illustrato € 16.00 (al socio € 15,20)

Ogni ora in tutto il mondo mille tonnellate di plastica vengono riversate negli oceani: la biologa Ana Pêgo, autrice del libro, ha chiamato questa specie Plasticus maritimus, con l’intenzione di sensibilizzare i piccoli lettori per un utilizzo più consapevole della plastica, finalizzato alla riduzione dell’uso. 

Il libro fornisce tutte le informazioni utili sulla relazione tra la plastica e gli oceani. È inclusa anche una guida per preparare uscite sul campo, raccogliere rifiuti in spiaggia e spiegare al lettore come cambiare stile di vita. 

Le illustrazioni sono di Bernardo Carvalho. 

Lettura consigliata apartire dai 7 anni 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.