RECENSIONI DI SETTEMBRE

Margaret Atwood
L’ASSASSINO CIECO 
TEA, 2018, pag. 634, € 14,00 (al socio € 13,30 disponibile in formato EPUB2 a € 3,99 

Chi parla e tiene le fila di questo romanzo è Iris Chase: erede di una ricca dinastia canadese dalla storia familiare complessa e sfortunata, giunta all’età di ottantadue anni decide di raccontare le vicende tormentate e misteriose della sua famiglia di origine e di quella acquisita dopo il matrimonio —combinato con contratto per ragioni economiche dal padre. Come su uno schermo scorrono lentamente i ricordi, a ritroso nelle vicende della vita fino ad arrivare all’infanzia; ma nella narrazione ecco che il presente si intreccia al passato, mentre contemporaneamente si inseriscono come flash articoli di cronaca tratti dalla stampa locale a tratteggiare gli eventi sfortunati e anche tragici che colpiscono i membri della famiglia, alternandovi la narrazione degli episodi del libro L’assassino cieco, il romanzo scritto da Laura (la sorella di Iris, morta tragicamente in giovane età), pubblicato postumo e divenuto un caso letterario — sono almeno quattro i piani narrativi che si intrecciano tra loro nel romanzo, in un crescendo che trascina e avvince chi legge. Riemergono dal passato, insieme alle vicende familiari e personali anche quelle storiche, che vedono coinvolti i membri della famiglia: la prima guerra mondiale vista con gli occhi dei Canadesi che vi parteciparono, la crisi e la grande depressione del ’29, la seconda guerra mondiale, i primi movimenti sindacali e la loro repressione da parte dell’ordine costituito. Nel romanzo, congegnato come un perfetto noir, troverete sia la drammatica cronaca familiare, sia un’appassionante storia d’amore, così come anche la coraggiosa denuncia sociale di tanti accadimenti dell’epoca a cui si fa riferimento, nell’alternanza continua degli stili di scrittura e dei generi letterari utilizzati in modo magistrale dall’autrice. 

Carlotta Perego
CUCINA BOTANICA Vegetale buona e consapevole 
Gribaudo, 2020, collana “Sapori e fantasia”, pag. 224 € 18,50 (al socio € 17,60) disponibile in formato EPUB2 a € 9,99 

Ricette semplici e alla portata di tutti, con suggerimenti per organizzare la spesa e il menu settimanale, consigli sull’alimentazione vegetale e su come interpretare in modi diversi e innovativi gli ingredienti che abbiamo a disposizione, ottenendo piatti gustosi, adatti alle stagioni e a tutta la famiglia. Con le parole dell’autrice: «Il mondo della cucina vegetale è visto da molti come un modo di alimentarsi triste o limitato. A me piace pensare di poter diventare, un giorno, una delle persone che cambieranno questa errata percezione… scoprendo sapori e abbinamenti che, in un’alimentazione tradizionale, magari non avremmo mai avuto l’opportunità di conoscere e portare in tavola. Ho creato Cucina Botanica proprio per questo: per aiutare le persone a scoprire il mondo dei vegetali in cucina, e di conseguenza a vivere in modo più sano e più rispettoso dell’ambiente che ci circonda». 

Carlotta Perego ha studiato nutrizione e cucina vegetale negli Stati Uniti; ha lavorato come assistente per Plantlab (nota scuola di alimentazione vegetale americana), diventando successivamente insegnante di cucina vegetale e crudismo. Ha creato un sito e un canale YouTube dedicati alla cucina vegana creativa, salutare e semplice. 

Paola Vitale, Rossana Bossù
IL GIARDINO DELLE MEDUSE 
Camelozampa, 2021, collana “Le Sinapsi”, pag. 48, illustrato, rilegato € 16,90 (al socio € 16,10) 

Le meduse, animali antichi e affascinanti — temute dai bagnanti quando si verificano vere e proprie invasioni nelle acque prospicienti le spiagge (quest’estate il fenomeno si è presentato spesso anche nel nostro Mediterraneo): jellyfish bloom in inglese, in italiano “fioriture di meduse”. Questo è un fenomeno naturale, legato a diversi fattori, ma è diventato un segnale dello squilibrio creatosi nei mari e negli oceani. Cosa sappiamo delle meduse? Sono velenose? Si possono mangiare? È vero che possono addirittura essere immortali? Cosa sono le “fioriture di meduse” e perché sono considerate indicatori dei cambiamenti climatici? 

Per chi volesse, esiste una app (AvvistAPP) che permette a ognuno di noi di fornire dati sulle meduse avvistate sulle coste italiane per aiutare l’istituto nazionale di Oceanografia e di Geofisica sperimentale di Trieste nello studio della Noce di mare, una specie arrivata nel Mediterraneo insieme alle acque di zavorra delle navi. 

Paola Vitale, l’autrice, è insegnante e coordina progetti di educazione alle scienze; laureata in Scienze biologiche all’Università di Padova, ha al suo attivo pubblicazioni scientifiche internazionali e un dottorato di ricerca in biologia dello sviluppo. Le illustrazioni sono di Paola Bossù. 

LETTURA INDICATA DAGLI 8 ANNI 

Remy Charlip
FORTUNATAMENTE 
Orecchio Acerbo, 2013, pag. 48, illustrato € 11,50 (al socio € 10,90) 

Un giorno Ned riceve una lettera che lo invita a una festa a sorpresa. Ma… sfortunatamente la festa è molto lontana da dove si trova. Ecco però che un amico gli presta un aeroplano e… via nel dipanarsi della storia attraverso le vicende di un bambino che ad ogni piccola “sfortuna” o contrarietà che sembrerebbe rendere impossibile l’avverarsi di quanto desidera, trova un’altrettanto piccola “fortuna” con la soluzione della momentanea difficoltà intravista. Ricco di emozioni e pieno di colpi di scena ad ogni pagina, il racconto regala ai piccoli lettori (o ascoltatori) l’insegnamento che, anche se non te lo aspetti, nella vita puoi ribaltare una sfortuna in fortuna! 

Il libro ha vinto il Premio Andersen 2011. 

Remy Charlip ha studiato arte presso la Straubenmuller Textile High School, a Manhattan, e alla Cooper Union, diplomandosi nel 1949. Negli anni Sessanta ha creato una forma di coreografia, da lui soprannominata “danza della posta aerea”: mandava un set di disegni ad una compagnia di danza, e i ballerini sceglievano l’ordine delle posizioni e creavano le transizioni e il contesto. È stato cofondatore della compagnia dei “Paper Bag Players”, facendo molti altri lavori teatrali. Ha vinto due volte il Village Voice Obie Award, tre volte il New York Times best illustrated book of the year. Ha scritto e illustrato 29 libri per bambini. Attualmente vive a San Francisco, California. 

LETTURA INDICATA DAI 3 AI 6 ANNI 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.