Terra Madre Day

10 dicembre 2018 – Terra Madre Day

Partecipa con il tuo cibo del cambiamento al XIV Terra Madre Day!

Il Terra Madre Day è uno degli appuntamenti collettivi di Slow Food più importanti organizzato su scala globale per festeggiare il cibo locale.

Ogni 10 dicembre migliaia di persone organizzano eventi per celebrare il cibo buono, pulito, giusto e sano: buono per il palato, pulito per gli uomini, gli animali e la natura, giusto e sano per i produttori e i consumatori. Il Terra Madre Day chiama a raccolta tutti coloro che condividono una visione di produzione alimentare radicata nelle economie locali rispettosa dell’ambiente, delle conoscenze tradizionali, della biodiversità e del gusto, perché un sistema alternativo di produzione e consumo di cibo è possibile.

Proprio per salvaguardare i nostri ecosistemi e mettere in luce il rapporto fra cibo e clima, quest’anno il Terra Madre Day è dedicato a Food for Change, la campagna internazionale di sensibilizzazione e raccolta fondi di Slow Food che individua il cibo come causa, vittima e possibile soluzione al cambiamento climatico.

Aderire è semplice:

  • Iscriviti all’evento su Facebook (https://www.facebook.com/events/1446992838767071/)
  • Scopri l’evento più vicino o organizzane uno: http://www.slowfood.it/terra-madre-day/idee-per-festeggiare/
  • Il 10 dicembre e nei giorni successivi comunica e condividi sui tuoi canali social e/o sulla pagina dell’evento le tue foto/video con gli hashtag #FoodforChange #slowfood #TMD2018
  • Fai la tua parte: anche un piccolo contributo può fare la differenza per nostro futuro
  • Partecipa al Terra Madre Day e sostieni la campagna Food for Change!

Grazie all’impegno di molti nel 2017:

  • 732 nuovi prodotti sono saliti a bordo dell’Arca del Gusto e 7 nuovi Paesi sono stati coinvolti
  • 356 nuovi Orti sono stati realizzati in 35 Paesi, portando a 60.000 il numero di persone coinvolte in Africa
  • 23 nuovi Presìdi sono stati avviati e 500 nuovi produttori si sono aggiunti ai 18.000 già esistenti
  • 380 Cuochi si sono uniti all’Alleanza che si è allargata a 5 Paesi
  • 9 nuovi Mercati della Terra sono stati aperti, portandone il numero totale nel mondo a 63 e coinvolgendo 1.800 produttori
  • Slow Food Travel ha preso vita in Austria e la rete di Slow Fish è stata lanciata nei Caraibi
  • Slow Food ha sostenuto 370 comunità indigene in 86 Paesi
  • Slow Food ha lottato in Europa, lanciando campagne sulla PAC e contro i neonicotinoidi, il glifosato e il cambiamento climatico

A Treviglio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.