La cicoria catalogna

La cicoria catalogna o cicoria asparago è verde, con cespo a costa (dall’altezza variabile), ed è caratterizzata da un sapore tendenzialmente amaro (in base alla varietà). Le tipologie di questo ortaggio si distinguono essenzialmente per la forma delle foglie e la struttura del cespo; la cicoria catalogna a foglia liscia e stretta viene chiamata “pugliese”…

La castagna è tornata nelle nostre valli

Vi sarete accorti della presenza delle castagne finalmente sui banchi del mercato. Quest’anno ci sono anche buone notizie. Ricordate che fino a dodici mesi fa tutti lamentavano che la produzione era in costante diminuzione, che batteri e parassiti avevano decimato le piante nei boschi, che la castagna da prodotto popolare, che aveva sfamato generazioni di…

L’autunno ha il colore della zucca

La zucca appartiene alla famiglia delle Cucurbitaceae e arrivò in Europa nel XVI secolo, per poi diffondersi in Italia soprattutto nel settentrione e diventare l’ingrediente principale di tante ricette tradizionali. Tanti nutrienti e poche calorie, può essere consumata in mille modi diversi (per non parlare della bontà dei suoi fiori e dei semi)… La zucca…

Il fico, un frutto dalle mille virtù

Un frutto tipico dell’estate e del mese di settembre è il fico, di cui esistono tantissime varietà, diverse per forme e colori. Questi frutti, particolarmente dolci al palato, sono ricchi di proprietà nutrizionali e possono essere consumati sia freschi, quando è stagione, che secchi nel resto dell’anno. I fichi freschi forniscono al nostro organismo circa…

Povero ma ricco di virtù: conoscete lo sgombro?

Forse meno noto di orate, sogliole o spigole, questa specie di pesce azzurro non dovrebbe mancare nella vostra alimentazione. Lo sgombro (e i suoi valori nutrizionali lo dimostrano) è una vera e propria miniera di proprietà benefiche per la salute (e preserva anche il portafoglio). Sgombro fresco: valori nutrizionali e proprietà Conosciuto anche come maccarello…

Tatin di albicocche con ribes e zenzero

Ingredienti (per 8 persone) 12 albicocche 200 g di ribes rosso 90 g di zucchero q.b. di zenzero 50 g di burro 1 pasta sfoglia Preparazione Lavare e asciugare le albicocche, poi tagliarle a metà e togliere il nocciolo. Lavare il ribes e sgranarlo, lasciando da parte qualche chicco per la decorazione. Mettere il ribes in…